Sci alpinismo in Iran e la salita del Damavand- 5671m.

 

Sport, Cultura & Storia                     IL VIAGGIO SI EFFETTUERA' NELLA SECONDA PARTE DI APRILE 2019.

 

1 giorno: Partiamo in serata con un volo di linea da Milano per arrivare a Teheran in mattinata del giorno dopo.

 

2 giorno: Dopo l’arrivo nella capitale iraniana, continuiamo il nostro viaggio in bus per ca. 4 ore verso il villaggio di Lasem. Ci sistemiamo in una struttura privata per il pernottamento e tempo permettendo usciamo per una breve gita con gli sci.

 

 

3 giorno: Skitour di acclimatamento a Angemar  Peak - 4050m., dopo di chè  rientriamo in albergo nel villaggio di Lasem. Cena e pernottamento.

4 giorno: Skitour a Dobarar Peak -  4250m. e dopo la discesa ci trasferimento al villaggio Reineh.  Sistemazione in una struttura privata. Cena e pernottamento.

 

5 giorno: Partiamo per la salita del Golezard – 3706m. e dopo la bellissima discesa rientriamo di nuovo a Reineh. Cena e pernottamento.

 

6 giorno: Da Raineh ci trasferiamo in jeep seguendo una strada sterrata fino a Gosfand Sahra - 3022m. Da qui iniziamo la salita verso il rifugio situato a 4247m. Sistemazione a rifugio, cena e pernottamento.

 

7 giorno: Tentiamo la salita del Demavend - 5671m. e scendiamo fino al rifugio. Se siamo in tempo proseguiamo con la discesa fino a Gosfand Sara da dove ci trasferiamo in jeep fino a villaggio di Reineh. Cena e pernottamento.

 

8 giorno: Giorno di riserva per la salita del Damadand. Se per i motivi di condizioni meteo o per altri motivi siamo costretti d’aspettare ancora una notte al rifugio per completare la salita della cima, dopo la salita scenderemo a Gosfand Sahra. Poi con le jeep a Reineh e in serata stessa raggiungiamo in bus privato Teheran. Dove ci sistemiamo in albergo.

 

 

9 giorno: Theran. Visitiamo il  Museo Nazionale e il Bazaar con la guida turistica che parla la lingua italiana e poi ci trasferiamo in bus verso Isfahan. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

10 giorno: Visita di Imam Square, Moschee, Palazzo di Ali Qapu, la Cattedrale Vank, Vecchio Ponte, con la guida turistica in lingua italiana. Hotel a Isfahan.

 

11 giorno: Trasferimento a Teheran. Durante il viaggio, ci fermiamo per visitare la cittadina del Kashan con i suoi giardini pubblici, antico bagno pubblico e una splendida casa antica proprietà di ricca famiglia di una volta che commerciava i tapeti. In serata ci sistemiamo in un albergo a Tehran.

 

12 giorno: Trasferimento all’aeroporto. Volo per Milano e arrivo in Italia in serata di giorno stesso.

 

 

LEGENDA:

-Si richiede da parte dei partecipanti una buona preparazione atletica e anche un medio, medio -  alto livello di sci-tecnica.

-Per visitare l’ Iran è necessario il visto e il passaporto in corso di validità (minimo sei mesi dalla data d’entrata).

- Cortesemente chiediamo i partecipanti di confermare la sua adesione al viaggio entro il 10.02.2018., versando la prima rata di 1000,00 Euro a persona, spedire uno scanner copie a colori del suo passaporto alla pagina con la foto, spedire una scanner copie colori di una fototessera e compilare il modulo d’adesione. Per arrivare in tempo con la procedura dei visti e biglietti aerei, abbiamo bisogno di margine prima della partenza.

-Per motivi tecnici organizzativi il programma può subire variazioni.

 

ATTREZZATURA:

- Un paio di sci con attacchi da sci-alpinismo, bastoncini, scarponi da sci-alpinismo, pelli di foca, rampant.

- Sonda, pala da neve, apparecchio di ricerca A.R.T.V.A.

- Ramponi d’acciaio e automatici, un cordino di 3-5m., due moschettoni a ghiera, pila frontale.

- Guanti-3 paia (leggeri,intermedi e pesanti), berretto, fascetta, crema protettiva, occhiali da sole, occhiali maschera,

  maschera protettiva contro il freddo per il viso.

- Abbigliamento da sci-alpinismo in alta montagna. Vestiti come se forse da noi in mese di gennaio.

- Zaino 50-60 litri con porta sci.

- Sacco a pelo di peso medio (la tenuta massima intorno a meno 20°-25°)

- Materassino autogonfiabile.

- Le salviettine umide per l’igiene intima.

- Una confezione di “DIAMOX” a persona.

- La farmacia personale.

 

IL COSTO DEL PROGRAMMA E’ DI EURO 2790,00 A PERSONA E INCLUDE:

- Supporto per il visto e il visto da turismo iraniano.

- Il permesso per la salita del Damavand.  

- Viaggio in aereo Milano – Teheran - Milano in classe economy.

-Trasporto degli sci in  aereo.

- Tutti i trasferimenti in minibus privato come è indicato nel programma.

- Pensione completa nelle case private a Lasem e Reineh.

-Pensione completa al rifugio Bargahe Sevom del Damavand. 

- Mezza pensione c/o i alberghi nelle città di Teheran e Isfahan.

- Guida turistica in lingua italiana per la visita di Teheran, Isfahan e Kashan

- Polizza assicurativa per l’assistenza medica, recupero, ricovero in ospedale e rimpatrio

- Accompagnamento di Guida Alpina Italiana e di guida locale.

-Tutte le tasse d’entrata nei musei e centri storici indicati nel programma.

 

Il COSTO DEL PROGRAMMA NON INCLUDE:

- Eventuali manche.

-Le bibite durante i pranzi.

-Tutto ciò che non è stato mensionato nel „Il costo del programma include“.

 

INFO:

 

 Guide Alpine “Planet Trek” by Planet Trek Travel T.O.

                          Via Plan Teregua – 17 ;  23030 Valfurva-SO-

             Tel:+39/347/3233100 ; Skype: pirin60 ; Facebook: Planet Trek

                        E.mail: plamen@planettrektravel.eu  ; www.planetrek.net

 

 

Ritorna a Sci alpinismo