La costa Atlantica.

 

A piedi fino all’ultimo pezzettino di terra del vecchio continente.

Da Porto Covo a Capo di Sant Vincente in Portogallo.

 

Dal 18.05 al 28.05.2023  

 

1-mo giorno: - Atterrati all’aeroporto di Lisbona con un volo di linea, ci trasferiamo all’albergo situato vicino al centro della città.

Poco dopo la sistemazione, ci troviamo alla reception per andare a dare l’omaggio al patrimonio artistico della capitale portoghese.

Un ristorantino, scelto a caso, ci ospita per la cena.  

 

2-do giorno: - In mattinata partiamo con un pullman per raggiungere Porto Covo.

Porto Covo è un piccolo villaggio di pescatori. Tutta la vita del paesino si concentra nelle due vie parallele che attraversano la cittadina da est a ovest.  

Dopo la sistemazione in albergo, andiamo a fare due passi per rinfrescarci sentendo qualche leggera brezza del vento e camminando lungo il sentiero che costeggia il mare e collega il villaggio con la città di Sines.   

Cena e pernottamento.

 

3-zo giorno: - Da Porto Covo a Vila Nova de Milfontes. Sviluppo 21km. Tempo di percorrenza 5-6 ore.

In mattinata, dopo colazione, imbocchiamo una strada che scende a livello del mare, attraversa un piccolo canyon e poi risalendo, ci porta sulla costa. Da qui, seguendo un sentierino che a volte ci fa camminare sulle spiagge, a volte ci fa salire sulle dune di sabbia, ci conduce nella carina cittadina di Vila Nova de Milfontes.

Una bellissima spiaggia ci invita a prendere il sole nel pomeriggio.

Cena e pernottamento in albergo.

 

4-to giorno: - Da Vila Nova de Milfontes a Zambujeira de Mar. Sviluppo 22km. Tempo di percorrenza 5-6 ore.

Un breve trasferimento e iniziamo la camminata odierna sul sentiero che attraversa un piccolo villaggio e ci porta di nuovo sulla costa dell’Atlantico.

Continuando a camminare attraversando le spiagge e le dune di sabbia, si arriva a un modesto villaggetto di campagna composto da poche case.

Facciamo una breve sosta per dissetarci in un piccolo bar e ci mettiamo di nuovo in cammino fino alla cittadina di Zambujeira de Mar. Un alberghetto ci ospita per il pernottamento.

 

5-to giorno: - Da Zanbujeira de Mar a Odezeixe. Sviluppo 18km. Tempo di percorrenza 4-5 ore.

Di nuovo in cammino sulla costa, dove il continuo scontro tra l’acqua e la terra, ha inciso le rocce formando guglie dalle linee surreali.

Alcune coppie di cicogne hanno scelto proprio questo posto per nidificare, costruendo i loro nidi quasi nel vuoto, forse per non perdersi lo spettacolo in basso, dove la forza dell’acqua scontrandosi con quella della roccia sprigiona migliaia di spruzzi, trasformandoli poi in bianca schiuma di rabbia.    

La piccolissima cittadina di Odezeixe ci ospita per la cena e il pernottamento.  

6-to giorno: - Da Odezeixe a Aljezur. Sviluppo 23km. Tempo di percorrenza 5-6ore.

Costeggiamo il bellissimo golfo di Odezeixe dove il fiume Mira affluisce nell’ Oceano .

Allontanandosi dal mare proseguiamo il cammino nella campagna della provincia di Algarve e verso  mezzogiorno raggiungiamo un bellissimo albergo che ci offre tutto il suo confort per un completo relax.

La cittadina di Aljezur è ricca di storia. Verso sera saliamo sulla collina del quartiere storico per visitare l’antico castello.

 

7-mo giorno: - Da Aljezur a Carrapateira. Sviluppo 20km. Tempo di percorrenza 4-5 ore.

Per evitare un tratto noioso del percorso, ci trasferiamo in mattinata fino a un villaggio sull’Oceano, molto noto come località preferita dagli appassionati di surf.

Ci dirigiamo verso  sud, attraversando tantissime spiagge colonizzate dai surfisti.

Guardando dal sentiero che passa in alto, i praticanti di questo sport, che indossano le loro mute nere, assomigliano alle anatre sparse nell’acqua. Ogni tanto qualcuno prova a cavalcare qualche onda, dopodichè ritorna di nuovo in ammollo.

 

8-vo giorno: - Da Carrapateira a Vila de Bispo. Sviluppo 16km. Tempo di percorrenza 4 ore. Dislivello in salita ca. 500 – 600m.

Oggi affrontiamo la tappa più difficile di tutto l’itinerario. Attraversiamo belle spiagge e alcuni canyon che ci regalano splendidi panorami.

Arriviamo a Vila de Bispo intorno a mezzogiorno. Giusto per dedicare un pomeriggio di relax nella piccola cittadina. Un bell’ albergo ci ospita per il pernottamento.

 

9-no giorno: - Da Vila de Bispo a Capo di Sant Vincente e Sagres. Sviluppo 18km. Tempo di percorrenza 4-5 ore.

Prepariamo gli zaini e partiamo per l’ultima tappa. Ci dividano solo 18km. per arrivare all’ultima terra dell’Europa, da qui in poi c’è solo Oceano.

Un enorme faro fa da confine tra la terra e l’acqua e indica alle navi transoceaniche dalla distanza di 47km. la presenza di terra ferma .

Negli anni passati, proprio da questa zona partivano i primi aerei che tentavano di sorvolare l’Atlantico.

Giunti a Capo di Sant Vincente ci trasferiamo nella vicina cittadina di Sagres per un piacevole relax dopo il lungo cammino. Un albergo ci ospita per il pernottamento.

 

10-mo giorno: - In mattinata ci trasferiamo a Lagos e successivamente a Lisbona.

Ci sistemiamo in un albergo e usciamo per la cena in un ristorantino .

 

11-mo giorno: - Rientro in Italia con un volo di linea.  

 

 LEGENDA:

- E’ richiesto un livello medio di preparazione atletica.

- In caso di stanchezza da parte di qualcuno dei partecipanti, è possibile raggiungere la fine della tappa a spese proprie, usufruendo del trasporto pubblico o del taxi.

- Per motivi tecnici organizzativi il programma può subire variazioni.

- Per visitare il Portogallo è richiesta la carta d’identità o il passaporto internazionale in corso di validità.

- E’ consigliabile stipulare la polizza assicurativa per il mancato imbarco all’ultimo momento.

- Il viaggio non è indicato per i vegani. 

- Il costo del viaggio può subire aggiornamenti rispetto alle variazioni dei costi locali o del cambio tra  le valute.

- Supplemento camera singola 280,00 Euro.

 

IL COSTO DEL PROGRAMMA E' DI EURO 1730,00 A PERSONA E INCLUDE:

- Viaggio in aereo Milano-Lisbona-Milano A/R in classe economy.

- Pernottamento con la prima colazione nell’albergo a Lisbona.

- Mezza pensione negli alberghi durante il trekking.

- Tutti i trasferimenti con mezzi pubblici e privati, come è' indicato nel programma.

- Trasporto delle sacche con i bagagli dall’un albergo all’altro, come nel programma.

- Polizza assicurativa per assistenza medica, recupero, ricovero in ospedale. 

- Accompagnamento di Guida Alpina Italiana con conoscenza di lingua inglese.

 

LA LISTA DELL' ATTREZZATURA E LE CONDIZIONI DI PAGAMENTO SEGUIRANNO ALL' ISCRIZIONE DEL VIAGGIO.

 

 

INFO

     Guide Alpine “Planet Trek” by Planet Trek Travel T.O.

                          Via Plan Teregua – 17 ;  23030 Valfurva-SO-

                Tel:+39/347/3233100 ; Skype: pirin60 ; Facebook: Planet Trek

                            E.mail: plamen@planettrektravel.eu  ; www.planetrek.net  

 

Ritorna a Trekking