SALITA DELL’ MONTE ARARAT – 5165m.

LA MONTAGNA DI NOE'

 

Dal 04.08. all’ 11.08.2018.

 

 

1° giorno:       Arrivati ad Istambul con un volo di linea da Milano e sistemati in un albergo, usciamo nella città' che collega i due Continenti, per visitare la chiesa di Santa Sofia, Top Kapi, la Moschea Blue e per fare un giro intorno a Sultanahmet Region..

                        In serata troviamo un ristorantino per la cena e al termine rientriamo in albergo.

 

2° giorno:       Presto di mattina con un volo interno raggiungiamo la citta' di                         Van, situata sulla costa dell'omonimo lago.

 

                        Un pulmino che ci aspetta all' aeroporto ci porta verso la città                         di Dogubayasit. (punto di partenza per la salita alla montagna                         in cui si è fermata l'arca di Noè').

 

                        Arrivati nel primo pomeriggio a Dogubayazit, ci fermiamo per                         il pranzo e per visitare Ishakpasha Palace.

 

                        Dopo la visita ci sistemiamo in un albergo per il pernottamento                         e cena.

 

 

3° giorno:       Oggi inizia la nostra salita sulla montagna.

Vestiti già con l’idoneo abbigliamento e con gli scarponi ai piedi, saliamo sul pulmino che da Dogubayazit ci porta a 2300 m. d'altezza e ci lascia.

                        Da qui saliamo a piedi al campo-1 (3200m.). Cena e pernottamento in tenda.

 

 

4° giorno:       Riprendiamo a salire lungo il sentiero che disegna numerosi zig-zag fino al campo-2 (4200 m.). Cena e pernottamento in tenda.

 

 

 

 

5° giorno:       All'inizio camminiamo sempre sul sentiero sabbioso e sassoso fino ad un’ altitudine di 4800 m. ca.

 

                        Da qui inizia la lingua glaciale che copre la montagna e dobbiamo proseguire con i ramponi fino alla vetta.

 

                        Una volta giunti lassù , speriamo di avere una buona visibilita' per vedere le innevate cime del Caucaso e del Monte Elbrus-5643m. dall'altra parte del Mar Nero.

 

                        La lunga discesa dalla cima ci porta al campo-1 ( 3200 m.), dove ci fermiamo per trascorrere l'ultima notte in tenda.

 

 

6° giorno:       Un giorno di scorta in causa di brutto tempo.

 

 

 

7° giorno:       Prepariamo i nostri zaini e partiamo in mattinata per arrivare dopo ca. 3 ore di                         marcia al punto dove ci aspetta un minibus.

Seduti sul pulmino ci faremo portare alla città di Van.

 

Finalmente possiamo goderci una doccia calda e un meritato riposo

in un albergo al centro della città.

                        Cena e pernottamento. 

 

 

8° giorno:       Siamo di nuovo all'aeroporto di Van per tornare ad Istanbul e per arrivare a Milano in serata di giorno stesso.

 

 

 

LEGENDA:

- Se durante la salita sull’Ararat andrà tutto bene e la salita della cima verrà effettuata in tre giorni, la giornata di scorta sarà usufruita per fare una piacevole gita culturale sull’isoletta del lago di Van per visitare la chiesetta armena e perché no, anche per fare il bagno nel lago.

 

 

- Si richiede una buona preparazione atletica.

- Chiedere al proprio medico se sono necessarie delle vaccinazioni.

- Per motivi tecnici organizzativi il programma può subire variazioni.

- E’ richiesto d’avere il passaporto internazionale con minimo 6 mesi di validità dopo l’entrata in Turchia.

- E’ consigliabile stipulare una polizza assicurativa per il mancato imbarco all’ ultimo momento. 

 

 

IL COSTO DEL PROGRAMMA E' DI EURO 1870,00 A PERSONA E INCLUDE:

 

- Viaggio in aereo Milano-Istambul-Van A/R in classe economy.

- Pernottamento con la prima colazione nell’albergo ad Istanbul.

- Pensione completa durante il viaggio d'avvicinamento.

- Pensione completa nei campi alti durante la salita.

- Muli o cavalli per il trasporto delle sacche contenenti il nostro bagaglio e l’attrezzatura per la salita.

- Tutti i trasferimenti in pullmino come e' indicato nel programma.

- Tutti i permessi per scalare la montagna.

- Polizza assicurativa per assistenza medica, recupero, ricovero in ospedale e  rimpatrio. 

- Accompagnamento di Guida Alpina Italiana con conoscenza di lingua inglese.

 

LA LISTA DELL' ATTREZZATURA E LE CONDIZIONI DI PAGAMENTO SEGUIRANNO ALL' ISCRIZIONE DEL VIAGGIO.

 

 

 

INFO

 

     Guide Alpine “Planet Trek” by Planet Trek Travel T.O.

                          Via Plan Teregua – 17 ;  23030 Valfurva-SO-

                Tel:+39/347/3233100 ; Skype: pirin60 ; Facebook: Planet Trek

                            E.mail: plamen@planettrektravel.eu  ; www.planetrek.net  

 

Ritorna a Alpinismo